2018 2017 2014
Presentazione
Il terzo percorso nel mondo dei libri illustrati è dedicato a Tomi Ungerer, uno dei più famosi illustratori di libri per bambini.
Nato a Strasburgo nel 1931, Ungerer è considerato come uno dei più brillanti illustratori della sua generazione, la cui fama internazionale spazia in numerosi campi dell’arte grafica. I suoi libri per l’infanzia I tre briganti e L’uomo della luna hanno ottenuto un enorme successo e sono stati tradotti in più di trenta lingue. Ungerer è un fine osservatore sia del mondo dell’infanzia che della nostra società, ambiti che riesce a descrivere sulla scia di caricaturisti del livello di Honoré Daumier e di George Grosz.
Di Tomi Ungerer sono state tradotte in italiano numerose opere. Di seguito ne presentiamo la maggior parte, tutte reperibili presso la Biblioteca della Fondazione Campostrini.

Con Ungerer diamo inizio a una serie di percorsi monografici dedicati agli illustratori che più hanno contribuito a dare forma e immagine al mondo dell’infanzia.
AUTORE
Sito web dell'Autore                                                 Museo Tomi Ungerer 

Immagine correlataRisultati immagini per museo tomi ungerer

I tre briganti

C'erano una volta tre feroci briganti, con larghi mantelli neri e alti cappelli neri... Ma anche sotto il mantello nero dei briganti può battere un cuore tenero, cosi tenero da occuparsi di tanti bambini...

Età di lettura: da 4 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

Illustrazioni

Perché io sono io e non sono te?

Le risposte alle domande spiazzanti dei bambini

In questo libro, nato dalla rubrica dell’autore sulla rivista “Philosophie”, Tomi Ungerer risponde alle domande dei bambini con l’irriverente fiducia del grande artista, che non ha mai rinnegato il proprio bambino interiore. Perché io sono io e non sono te? Chi ha creato Dio? Se qualcuno mi picchia, va bene se lo picchio anch’io? Perché esiste il denaro? La mia vita potrebbe essere solo un sogno? Esiste il “niente”? Perché dobbiamo amare gli altri e non solo noi stessi? Che siano state fatte duemila anni fa o ieri, da un bambino di otto anni o da un uomo di ottanta, le grandi domande filosofiche sono queste. E nell’affrontarle Tomi Ungerer dimostra un’intelligenza peculiare, diretta contro ogni pregiudizio e ristrettezza mentale: le sue risposte alle domande dei bambini francesi e tedeschi sorprendono, divertono, provocano e soprattutto fanno riflettere. Un libro di filosofia che fa venire voglia di pensare, a tutti i lettori, adulti e bambini.

Prenota il libro in Biblioteca

Babbo Sgnak e le sue stranestorie preferite

Sedici storie brevissime, surreali, al fulmicotone. Delle vere e proprie opere d'arte contemporanea di Tomi Ungerer, al quale non a caso è stato dedicato un museo a Strasburgo.

Prenota il libro in Biblioteca

Zloty

Ediz. illustrata

Chi è Zloty? Una moderna Cappuccetto Rosso, che attraversa il bosco a bordo del suo scooter. Investe il lupo... Conosce uno gnomo alto e un gigante basso... Cura la nonna... Affronta l'eruzione di un vulcano... Verrà salvata dai suoi amici, che la aiuteranno a ricostruire la città.
Età di lettura: da 4 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

Illustrazioni

L' uomo della luna

Confinato sulla Luna sin dalla notte dei tempi, il pallido uomo dela Luna si annoia e guarda la Terra con desiderio. Ma quando riuscirà a visitarla dovrà ricredersi: gli uomini è molto meglio vederli da lontano! Ora, però, bisogna che qualcuno lo aiuti a tornare indietro...
Età di lettura: da 5 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

Illustrazioni

Animazione

Niente baci per la mamma

Zippo Zampa non ama lavarsi i denti, l'ordine, i vestiti stirati, studiare, stare seduto composto, svegliarsi la mattina, sentirsi chiamare "amore" o "Babà al Miele", ma se c'è una cosa che odia sono i baci della mamma.
Età di lettura: da 6 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

Otto. Autobiografia di un orsacchiotto

Ediz. illustrata

Questa è la storia dell'orsetto Otto e di due bambini: tre compagni di gioco inseparabili che solo una stella gialla cucita sul petto e la crudeltà della guerra riuscì a dividere. Ma non per sempre, perché un giocattolo amato non si abbandona mai davvero. Per fortuna Otto ha imparato a scrivere a macchina e può raccontare la sua storia di amicizia perduta e ritrovata, perché in un'imbottitura c'è spazio per tantissimi ricordi...
Età di lettura: da 7 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

Scarpa, dove sei?

Dov'è finita la mia scarpa? È fuggita nel cielo con uno stormo di corvi neri? È salpata per i sette mari? Oppure ha preso un treno per un lungo viaggio? Guarda con attenzione, potrebbe nascondersi dietro a un roseo porcello, o nei baffi eleganti di un ufficiale... Accompagnandoti ovunque ti porti la fantasia.
Età di lettura: da 4 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

La nuvola blu

C'era una volta una piccola nuvola blu che a differenza delle altre nubi non faceva mai diluviare ma era sempre felice e sorridente. Un giorno la piccola nuvola scovò una città in cui i bianchi uccidevano i neri, i neri massacravano i rossi, i rossi davano la caccia ai gialli e i gialli ai bianchi. Nuvola blu, decise allora di trasformarsi in acqua e di far diventare tutti di un solo colore, blu. Fu così che sulla terra ritornò la pace.
Età di lettura: da 4 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

Tremolo

Tremolo è un musicista alle prese con il sortilegio di una strega. Tutte le sue note musicali si trasformano in palline nere e rotolanti che causano un sacco di guai. Ma Tremolo saprà come trarre vantaggio dall'incantesimo.
Età di lettura: da 5 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

Lo strano animale del signor Racine

Il signor Racine è un tranquillo pensionato con l'hobby del giardinaggio. Ma un giorno le pere del suo albero, succose e mature al punto giusto, vengono divorate da una bestia golosa. Non è un cane, un gatto o un elefante. Nei libri e nelle enciclopedie non c'è traccia di un simile animale. Il signor Racine scopre che la bestia ha un carattere docile e giocherellone e ben presto fa amicizia. Ma una sorpresa lo attende quando vuole presentare la sua scoperta agli scienziati dell'Accademia di Parigi...
Età di lettura: da 3 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

Adelaide

Adelaide è un po' diversa dai comuni canguri, perché la maggior parte dei canguri non ha le ali! Con coraggio e spirito d'avventura, Adelaide lascia la sua famiglia e vola via per vedere il mondo. Visita molti luoghi emozionanti e si ritrova spesso in situazioni delicate - compresa quella cosa chiamata "innamorarsi". La dolce storia di un canguro che scopre l'importanza di essere unici.
Età di lettura: da 3 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

Le avventure della famiglia Mellops

I Mellops non sono una famiglia di porcelli qualunque, ecco perché a loro capita di avere avventure del tutto speciali. Tanto per cominciare il signor Mellops è un tipo straordinariamente intraprendente. Qualche esempio? Frugando nella sua polverosa soffitta, si imbatte in un vecchio baule con dentro un mucchio di carte. Sono le lettere in cui un suo antenato francese rivela l'esistenza di un galeone che egli stesso aveva affondato negli abissi dell'oceano, con a bordo un tesoro. Senza esitazione, il signor Mellops convoca i suoi quattro figli, e parte alla volta del tesoro sommerso. In un'altra occasione può capitare invece che papà Mellops decida di costruire una trivella per estrarre il petrolio di cui ha trovato traccia in campagna, durante un ameno picnic. Ma anche i quattro fratelli, Felix, Isidor, Casimir e Ferdinand, sono pieni di iniziative - come quando ciascuno di loro decide di fare una sorpresa agli altri con un bell'albero di Natale e alla fine si ritrovano la casa piena di abeti, a cui dovranno trovare un nuovo tetto. E mamma Mellops? Festeggia la fine di ogni loro avventura portando in tavola la sua insuperabile torta alla panna. In un'edizione completa, le simpatiche avventure dei porcelli più amati dai bambini di mezzo mondo.
Età di lettura: da 4 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

La sera di Natale in casa Mellops

Ediz. a colori

Papà Mellops ha procurato un libro speciale sulle decorazioni, e Mamma Mellops si è messa subito all'opera - che albero speciale prepara «con biscotti e pasticcini, pupazzetti colorati e salsicce di marzapane per il cane». Ma il bello deve ancora venire, perché nel frattempo, Isidor, uno dei loro quattro figlioletti, decide di fare una sorpresa alla famiglia e corre nel bosco... peccato che nel frattempo il fratellino Casimir ha la stessa idea e, di nascosto, pure Ferdinand e Felix si mettono in cerca di un bell'albero! E così, la sera di Natale il salotto di casa Mellops pareva un boschetto di abeti. Ma i Mellops, si sa, sono pieni d'iniziative e anche questa volta finiscono per ritrovarsi a tavola tutti intorno a una bella torta della mamma con la panna montata. Ma il regalo di Natale per i fan dei Mellops non finisce qua, perché nel libro troveranno un'altra avventura: una spedizione sottoterra a esplorare grotte, armati di caschetti, torce, zaini e sacchi a pelo
Età di lettura: da 4 anni.

Prenota il libro in Biblioteca

I Mellops prendono il volo e altre avventure della famiglia Mellops


«Da un po’ di tempo il signor Mellops, gentile porcello e tenero papà, fa progetti per costruire un aeroplano. Finalmente un giorno chiama Casimir, Isidor, Felix e Ferdinand: “Cari ragazzi, ho progettato per voi un aeroplano che costruiremo tutti insieme”»

Era infatti il 1957 quando il loro geniale inventore, Tomi Ungerer, mandò in libreria la loro prima avventura intitolata I Mellops prendono il volo. Da allora a oggi la bizzarra famigliola ha conquistato generazioni di piccoli lettori in quasi tutte le lingue del mondo. E infatti i Mellops non sono una famiglia di porcelli qualunque, certo che no! A loro capitano sempre avventure del tutto speciali. A procurarle di solito è il signor Mellops, un tipo sempre pieno d’iniziative. Quanto ai quattro fratelli, Felix, Isidor, Casimir e Ferdinand, non sono da meno e non esitano un istante a seguire il loro papà in una delle sue tante bizzarre trovate – per esempio quella di prendere il volo a bordo di un aeroplano che lui progetta per mesi e che poi costruiscono tutti insieme in un fine settimana, armati di chiodi, martello, sega e tutto quello che riescono a rimediare in soffitta e in giro per la città. Fortuna che ad accoglierli a casa c’è sempre mamma Mellops, pronta a festeggiare il loro ritorno sani e salvi con la sua insuperabile torta ricoperta di panna montata e zuccherini. 
 
Età di lettura: da 4 anni.


Prenota il libro in Biblioteca
 

 

 
 
Le registrazioni, i testi, i documenti e le immagini contenute nella presente piattaforma sono di esclusiva proprietà della Fondazione Centro Studi Campostrini. A norma di legge ne è vietato qualunque utilizzo, copia, alterazione e integrazione di tutto o di parte del materiale presentato. Le immagini delle persone presentate sono dati personali; non possono essere elaborate, utilizzate, inviate o trasmesse a terzi senza l'autorizzazione degli interessati (D.lgsl. n 196/2003).
 
Ogni violazione sarà perseguita a norme di legge.

Realizzato e pubblicato dalla Fondazione Centro Studi Campostrini, maggio 2018.